Aiuta ManualiDisegno!

Come disegnare la sfera di costruzione di una testa usando una pallina da tennis

Come mi ha fatto notare Renato, tracciare le linee di costruzione su una sfera non è un lavoro semplice quando si è alle prime armi.

Finchè si tratta di tracciare due linee perpendicolari, tutto ok:

Immagine da pag. 18

[leggi il capitolo Come disegnare facce buffe, in particolare pag.18]

Ma quando dobbiamo tracciare la linea verticale perpendicolare a quella delle sopracciglia per trovare il punto in cui posizionare le orecchie…non è altrettanto intuitivo.

Sfera di costruzione della testa
[leggi il capitolo Aggiungiamo un’altra linea alla sfera prima di proseguire]

Purtroppo un metodo di misurazione per tracciare questa terza linea non c’è, dobbiamo andare a occhio, visualizzare il cerchio come una sfera solida nella nostra mente e tracciare le linee di conseguenza.
E come al solito per imparare l’unica soluzione è esercizio, esercizio e ancora esercizio.

Tuttavia, credo di aver trovato un modo che potrà aiutare chi si approccia per la prima volta a questo metodo: se non riesci a visualizzare una sfera solida…costruiscila!
Tutto quello di cui abbiamo bisogno è una pallina, io ne userò una da tennis, ma va bene qualsiasi cosa di forma sferica:

disegnare con l'aiuto di una pallina da tennis

La mia vecchia pallina da tennis non sarà più la stessa

…e un pennarello!

03-disegna-le-linee Tutto ciò che dovete fare è tracciare due linee lungo tutta la circonferenza, che si intersecano perpendicolarmente in due punti formando un “+” (che segnerete con un cerchietto) come illustrato nella figura qui accanto.

I due cerchietti si troveranno quindi uno opposto all’altro, è come se la pallina fosse la Terra: i due cerchietti sono il Polo Nord e il Polo Sud, e le linee che partono da essi sono due meridiani :)

Adesso dobbiamo tracciare “l’Equatore”, ovvero la dannata linea su cui si trovano occhi e orecchie.
Ora che avete la vostra Terra in miniatura non è poi così difficile, no? :D
Una volta tracciata questa linea orizzontale avrete tutte le linee di riferimento che vi servono come base per disegnare le teste!

Ecco un esempio di come utilizzarla:

Disegnare sfera di riferimento

Ora è molto più facile, no?

Mi raccomando però di non limitarsi a copiare le linee ma di studiarne bene la posizione, in modo da memorizzarle e riuscire in futuro a tracciarle a occhio.

Spero che questo semplice trucchetto vi sia utile :)

EDIT: per approfondire l’argomento vi consiglio la lettura di Pagg. 17-21. Prima parte: volti maschili tratto dal manuale Drawing the Head and Hands di Andrew Loomis.

5 commenti su “Come disegnare la sfera di costruzione di una testa usando una pallina da tennis”

  1. Renato:

    Un’ottima idea, la metterò sicuramente in pratica.
    Grazie del consiglio, Renato

  2. luca:

    sei un grande grazie mille!

  3. Chiara:

    GRAZIE! Questo si che è un ottimo metodo! non riuscivo infatti a trovare il punto giusto..

  4. Tommaso:

    A me piace molto disegnare Monkey D. Luffy ovvero Rubber (cappello di paglia), goku; insomma quei tipo di manga, ma non riesco a trovare un tutorial che insegni passo passo come si faccia. Per questo chiedo a voi di fare un tutorial proprio su questo. Grazie MILLE!

  5. Angie - ManualiDisegno.it:

    Ciao Tommaso,
    ok, cercherò di preparare qualche tutorial per quello stile! :)

Lascia un commento